Advertisement
 
 
Crisi greca, fine o nuovo inizio per l’euro?
Venerdì 14 maggio presso Villa Rosazza in piazza Dinegro 3, il Centro In Europa, con il patrocinio della Banca Carige, ha organizzato l’incontro dal titolo “Crisi greca, fine o nuovo inizio per l’euro?”
La crisi economica che ha colpito la Grecia pone pressanti interrogativi sul ruolo e sul futuro dell’Unione Europea. Sono intervenuti vari rappresentanti delle istituzioni europee e del mondo universitario: Anna Colombo, segretaria generale del Gruppo S&D al Parlamento europeo, Giovanni Battista Pittaluga, Università di Genova, già Assessore regionale nella precedente giunta della Liguria, Bruno Soro, Università di Genova, Sergio Cofferati, parlamentare europeo, coordinatore della Commissione speciale sulla crisi finanziaria, economica e sociale. L’incontro è stato moderato da Carlotta Gualco, Direttore del Centro In Europa.
Al centro del dibattito sono state le misure di emergenza stanziate dall’Unione con l’ultimo Consiglio Ecofin del 10 maggio 2010. Misure senza precedenti nella storia europea, necessarie per evitare il tracollo finanziario dei paesi più a rischio, oltre che, naturalmente, per difendere l’Euro dalle speculazioni.
Se pure con ritardo, l’Ue ha predisposto un vero e proprio piano di intervento, riconosciuto con chiarezza, la necessità di affiancare alla politica monetaria un coordinamento della politica economica.
Scarica il programma!

 

 
 
 
© 2017 Centro in Europa - CF 95028580108 - PI 01427710999